GRIXIS CONTROL

  • GRIXIS CONTROL
  • BANNER

    MAINPNGridotto

    Planeswalker:
    1x Ugin, lo Spirito Drago
    1x Ob Nixilis, della Fiamma Rinnovata
    Creature:
    2x Silumgar la morte vagante
    2x Reggente del soffio di ghiaccio
    1x Signore dei draghi Kolaghan
    1x Jace, prodigio di Vryn
    Istantanei e Stregonerie:
    4x Disprezzo di Silumgar
    3x Spargere ai Venti
    1x Sfatare
    1x Negare
    1x Comando di Silumgar

    2x Nodo del Fato 
    2x Fiamme Raggianti 
    3x Invocazione della Lingua Corrotta 
    3x Scavare nel Tempo 
    2x Anticipare 
    2x Comando di Kolaghan 
    1x Prezzo definitivo 
    1x Arrostire 
    1x Sentiero della Sventura 
    Terre:
    4x Delta Inquinato 
    4x Pantano Insanguinato
    4x Conca Infossata 
    2x Palude Rovente 
    1x Barriera di Shiv 
    1x Rifugio dello Spirito Drago 
    5x Isola 
    3x Palude
    1x Montagna

    SIDEBOARDPNGridotta

    1x Prerogativa dello Spirito Drago
    1x Fendente Sdegnoso
    1x Negare
    2x Annientamento Infinito
    2x Sgretolarsi in Polvere
    1x Raffica Straziante
    1x Sentiero della Sventura
    2x Languire
    1x Prezzo Definitivo
    1x Sfatare
    2x Disdegnare

    16MAGIC
    STRATEGIA

    Questo mese vi facciamo vedere come trasformare il vostro Esper Draghi in un Grixis Control... Un mazzo con le stesse dinamiche di Esper ma con alcune particolarità, che gli donano brio e qualche problema in più all’avversario...
    Il mazzo segue il filone dei draghi ma rinuncia ad un numero elevato di counter e preferisce i removal di diverso genere.
    Passa da un semplice Prezzo Definitivo a un più cattivo Roast che è capace di buttare giù creature imponenti come Rinoceronce d’Assedio o Tasigur.
    Giocare 4 wratte ci permette di avere sempre il controllo sul board perché Fiamme Raggianti è utilissima nei primi turni per annientare le creaturine dell’oppo e Nodo del Fato ci garantisce piazza pulita e la salvaguarda dei nostri Draghi, una delle chiusure del mazzo.
    Silumgar è il solito palo difficile da togliere e che può essere usato come removal di massa specie se insieme a Signore dei Draghi Kolaghan che dando rapidità a tutte le nostre creature ( compreso il piccolo Jace ) può essere una mossa che l’avversario non sicuramente riuscirà a gestire.
    Prima si è parlato di più di una chiusura, la seconda consiste nella finisher di Ob Nixilis, questo Planeswalker ci garantisce un +1 costante in mano tutti i turni fino al 4° quando potremo attivare il -8 che darà un clock di pochi turni all’avversario che dovrà giocare una corsa contro il tempo per vincere.
    Inutile parlare di Ugin, oramai carta temuta da molti e capace di riprendere una partita da solo.
    Una delle chicche del mazzo è Comando di Kolaghan, tutti sappiamo la sua giocabilità che ha raggiunto anche il formato Modern ma in questo mazzo ci dà la possibilità di mandare in discard l’avversario togliendogli probabilmente un pezzo da giocare e quindi una magia in meno da counterare per noi.
    Finendo l’analisi della main per poi passare alla side parliamo del parco terre, questa disposizione delle terre garantisce sempre il doppio blu di 2° turno e almeno un rosso di 3° o 4° dandoci la possibilità di giocare i nostri removal a basso costo.
    La side è preparata per tutti i mazzi, l’attuale metà presenta molti Eldrazi Ramp che sono facilmente indeboliti da Annientamento Infinito dichiarando Ulamog o altresì con Sgretolarsi in Polvere esiliando Santuario di Ugin o Santuario degli Dei Rinnegati.
    Il mirror match di control è gestibile con l’ingresso di Prerogativa dello Spirito Drago che ci garantirà un +3 in mano e da Sfatare che aumenterà le nostre possibilità di vincere la nostra counter war.
    Per finire uno dei mazzi che più sta comparendo nel nostro meta è Dark Jeskai, un mazzo con molte risposte in grado di metterci in difficoltà.
    L’ingresso di Sfatare, di prezzo Definitivo e di Fendente sdegnoso ci potrà permettere un controllo migliore sul Match. Buon magic a tutti!

     

    ENTRA NEL MONDO DI 16 GAMES

    calendariostoreREVIEW77GIRL77CARDS77FUT77GADGETS77RETRO77