DICEMBRE 2017


16Games negozi franchising videogame 36 FUT 4Dopo il disastro nazionale, l’umiliante sconfitta con una squadra di nibelunghi e dopo esserci fatti prendere in giro da tutti, giustamente, francesi intesta, non ci rimane che rifondare tutto.
Oltre ad un normale ricambio di giocatori è soprattutto auspicabile anche un totale rinnovamento dei quadri dirigenziali e dei sistemi in essere. Sul nuovo CT ci sarà da ridere.

Si è già congedato un grande capitano, lo hanno seguito Chiellini, Barzagli e per i prossimi mondiali
sarà giunto presumibilmente al capolinea anche Bonucci.
Cominciamo con un modulo normale e non con un improbabile 4-2-4 Venturiano che non si vedeva dai mondiali del 1966 e inseriamo giovani talentuosi che in Italia ce ne sono !
Il passaggio del testimone in porta a Donnarumma è avvenuto in diretta televisiva, in difesa Rugani e Caldara affiancati da un papabile Astori .
A centrocampo sarà Marchisio a ricoprire il ruolo di giocatore esperto in compagnia Verratti che se gioca nel PSG e lo vuole il Barcellona, un motivo ci sarà.
Laterali: El Shaarawy e Bernardeschi che hanno talento e velocità da vendere.
Insigne non si discute mai: deve giocare e basta (rimane comunque un mistero fitto il suo mancato utilizzo).
In attacco Belotti e Insigne, se fatti giocare come sanno, rappresenteranno una garanzia.
Ci sono altri giovani che vorremmo entrare nel giro della nazionale, da Verdi a Romagnoli c’è da pescare bene.
La delusione è ancora cocente e magari coi toni ci siamo fatti prendere la mano ma questa sarà (lo è già) una buona squadra.Buon FUT a tutti e alla prossima.
A cura di Matteo Gaudio

16Games negozi franchising videogame 36 FUT 216Games franchising videogiochi FUT 35 2

banner rubriche matrice 3banner card matrice 3


16GAMES negozi in franchising di videogiochi, console, accessori, gadgets, merchandising, tornei, videogames usati ... it's play time