E3 2017: Il nostro recap completo!

E3 2017: Il nostro recap completo!

VALERIOA cura di Valerio Turrini

Come ogni anno, la fiera videoludica più famosa al mondo si è conclusa in quel di Los Angeles e come sempre, le conferenze dei maggiori publisher hanno rappresentato un palco importante per la presentazione dei prossimi prodotti, tra nuovi annunci e grandi ritorni, i giochi sono stati al centro delle varie presentazioni che si sono svolte tutte a ritmo sostenuto, limitando i tempi morti e lasciando il tempo giusto per gli applausi. Partiamo subito con un breve, ma completo recap delle conferenze Microsoft, Sony, EA, Ubisoft, Bethesda e Nintendo.

bethesdaeamicrosoftnintendosonyubisoft

Si è chiuso anche quest’anno un E3 ricco di nuovi annunci, riconferme e ospiti inaspettati. Il futuro si presenta radioso, ma soprattutto la maggior parte dei titoli visti la giocheremo entro la fine dell’anno o inizio del prossimo anno, salvo alcuni giochi ancora senza data certa, non dovremo aspettare anni e anni prima di poterli giocare, trend che purtroppo nello scorso E3 è stato onnipresente. Basti pensare a Final Fantasy VII Remake di cui non si hanno più notizie o a Kingdom Hearts 3, visto e rivisto, ma ancora avvolto nel mistero. E3 2017 più realistico, più a breve termine e più appetitoso delle passate edizioni, in particolare è stata data molta enfasi all’hardware emergente come Xbox One X, Playstation VR e Nintendo Switch che sono al centro dell’offerta dei rispettivi produttori e che rappresenteranno il futuro del gaming da salotto negli anni a venire.